Caricamento
Cerca nel sito
Home Il Gruppo Corporate Governance Investor Relations Press & Media Sostenibilita' Cultura Prodotti e servizi Lavora con noi
noresconsole_ norespopup
   
Il mercato e il Gruppo BPER

 

Il nostro approccio è volto ad accrescere la fruizione responsabile del credito e degli investimenti per tutti i clienti.


La quota di mercato del Gruppo sugli impieghi alla clientela si è attestata al 2,51% (dato al 31 ottobre 2012), rispetto al 2,49% dello stesso periodo del 2011. In crescita nei dodici mesi, soprattutto la quota di mercato dei crediti alle imprese (3,15% rispetto al 3,09% a/a), più contenuto l’aumento di quella relativa ai finanziamenti alle famiglie consumatrici (2,08% rispetto al 2,04% a/a); si registra una lieve flessione verso le famiglie produttrici (3,67% rispetto al 3,72% a/a).

La quota di mercato del Gruppo relativa alla raccolta diretta a fine ottobre 2012 risulta in calo rispetto allo stesso periodo del 2011 (2,61% rispetto al 2,76% a/a). In crescita il dato dalla raccolta proveniente dalle imprese di piccole dimensioni (dal 4,61% al 4,66% di fine ottobre 2012), a fronte di una riduzione della quota riferibile alle imprese di medie dimensioni (da 3,76% a 3,55% al 31 ottobre 2012) ed alle amministrazioni pubbliche passata da 3,47% a 1,02% nello stesso periodo, a seguito del trasferimento delle tesorerie al Ministero dell’Economia e delle Finanze in base alle nuove disposizioni normative. Le quote di mercato relative alle famiglie consumatrici (2,41%) ed alle famiglie produttrici (5,98%) sono risultate stabili (dato riferito al 31 ottobre 2012).

Nel panorama bancario nazionale, il Gruppo BPER si posiziona al sesto posto per totale attività, raccolta ed impieghi. Il Gruppo rappresenta il terzo gruppo bancario di matrice popolare per totale attivo. 
Al 31 dicembre 2012 la rete territoriale del Gruppo era costituita da 1.297 sportelli in Italia, oltre ad una Banca nel Granducato del Lussemburgo, con una quota di mercato nazionale che si attestava al 3,91% a settembre 2012.