Caricamento
Cerca nel sito
Home Il Gruppo Corporate Governance Investor Relations Press & Media Sostenibilita' Cultura Prodotti e servizi Lavora con noi
noresconsole_ norespopup
   
Dipendenti

 

Vogliamo favorire la Crescita umana e professionale, la Collaborazione proattiva, la Formazione continua, in un ambiente dove le persone si trovano bene insieme


Nonostante l'avvento della multicanalità, la Banca resta un’impresa “ad alta intensità di personalità”, nella quale il ”FATTORE UMANO” è la risorsa più importante. In questo caso, per “fattore umano” intendiamo non solo il CLIENTE, ma anche il DIPENDENTE, figura che diventa ancora più “centrale” per un’azienda che eroga servizi soprattutto nel momento dell’interazione fra Cliente e Dipendente.


Il Gruppo BPER fin dalla sua costituzione ha cercato di instaurare con i propri Dipendenti, presso ciascuna Banca, un rapporto positivo. I risultati di questo approccio sono il limitato turnover, la capacità di attrarre e di trattenere "talenti", il forte senso d’appartenenza alla propria Banca.


Nonostante nel tempo abbiamo assistito all’ingresso di numerose Banche nel Gruppo nonché ad aggregazioni fra Istituti di credito (e, quindi, all'arrivo di Dipendenti con diverse "anime" e storie), in un “Modello Federale” sicuramente più complicato da gestire rispetto ad altre scelte organizzative adottate dalla concorrenza, la politica del Personale è stata attenta a contenere al minimo gli eventuali esuberi, trovando soluzioni alternative ed adeguate per assicurare, ove possibile, la prosecuzione del rapporto di lavoro e per mantenere elevati standard di produttività ed efficienza.


Per quanto concerne la Capogruppo, nel 2010 è stata introdotta la prima “INDAGINE DI CLIMA AZIENDALE” per cogliere il giudizio dei Dipendenti nei confronti della BPER, che ha dato risultati molto positivi e confortanti.