Caricamento
Home Il Gruppo 6_3506BB1A0GDN80IMN671VQ2BH0 Investor Relations Press & Media Sostenibilita' Cultura Prodotti e servizi Lavora con noi
noresconsole_ norespopup
   
Il Codice Etico

 


Il Codice Etico rappresenta il punto di riferimento del Gruppo Bancario.

Si tratta di un documento di autoregolamentazione, col quale la banca formalizza i suoi impegni in un vero e proprio "contratto sociale".

 


FINALITA' DEL CODICE ETICO (pag.8)

 

Il Codice Etico della BPER Banca:

 

  • enuncia l’insieme dei diritti, dei doveri e delle responsabilità della Banca rispetto a tutti i soggetti con i quali entra in relazione per il conseguimento del proprio oggetto sociale (Clienti, Fornitori, Dipendenti e/o Collaboratori, Azionisti e Soci, Organi di Vigilanza, Istituzioni); 


 

  • si propone di fissare “standards” etici di riferimento e norme comportamentali a cui orientare i processi decisionali aziendali e la condotta della Banca;


 

  • chiede al management ed a tutti i soggetti cui si rivolge comportamenti coerenti, cioè azioni che non risultino, anche solo nello spirito, dissonanti rispetto ai principii etici aziendali;


 

  • contribuisce ad attuare la politica di Responsabilità Sociale del Gruppo, nella consapevolezza che le decisioni e le azioni del Gruppo determinano conseguenze, dirette od indirette, sulla società e che la considerazione delle istanze sociali ed ambientali contribuisce a minimizzare l’esposizione a Rischi di Compliance e Reputazionali, rafforzando il senso di appartenenza nei suoi interlocutori.


 

Tutte le società del Gruppo sono tenute a recepire nel proprio Codice Etico gli stessi valori espressi dal Codice Etico della Capogruppo.

 

 

MISSIONE AZIENDALE (pag.8)

 

Secondo il Codice Etico, la BPER Banca si propone di essere:

 

  • Banca che crea valore per i Clienti, attraverso l’attenzione alla qualità della relazione di clientela; la conoscenza dei bisogni differenziati della stessa; l’offerta di prodotti e modalità di relazioni appropriate a ciascun segmento ed a ciascun mercato; la disincentivazione di comportamenti meramente speculativi e di azzardo finanziario;


 

  • Banca che crea valore per gli Azionisti ed i Soci, tramite l’incremento della redditività e del valore nel tempo dei loro investimenti, lo sviluppo equilibrato, la diversificazione e l’ampliamento dei mercati serviti, la gestione consapevole dei rischi;


 

  • Banca che crea valore per il Personale, sviluppando le competenze interne; attuando un processo di formazione continua; favorendo la crescita professionale; implementando un sistema di comunicazione trasparente ed efficace a tutti i livelli, favorendo la crescita umana e professionale;


 

  • Banca che crea valore per il contesto sociale in cui opera, agendo secondo finalità a scopo non esclusivamente lucrativo, che la distinguono dalle imprese ordinarie.


 

  • Lo scopo mutualistico, in essa, coesiste con le finalità di profitto di un’impresa bancaria. La Mutualità si esprime essenzialmente in tre ambiti: 


 

1 - nella gestione dei servizi a favore dei Soci, anche attraverso condizioni di particolare favore;
2 - nella favorita partecipazione degli stessi alla vita societaria della cooperativa;

3 - nel servizio al Territorio servito e alla Collettività locale.


 

 


Consulta anche il sito assopopolari